Maurizio D'Atri

Maurizio D’Atri Tours

“Questi tour unici sono guidati da uno studioso romano, romano di settima generazione, che offre la sua esperienza esclusivamente al Singer Palace Hotel. Il suo ruolo principale è quello di consulente, quindi la sua disponibilità per questi tour è eccezionale. È autore di una guida che illustra i siti meno conosciuti di Roma. In qualità di abile narratore e profondo conoscitore della città, egli conferisce un tocco speciale a queste esperienze, rivelando dettagli poco noti e tracciando collegamenti dall’Antica Roma e dal Rinascimento all’Italia moderna. Grazie alla sua guida, i segreti nascosti di Roma vengono svelati in modo coinvolgente e divertente. Per questi motivi, il tour è soggetto alla sua disponibilità, meglio prenotarlo in anticipo”.

 

Tour privato inusuale di Roma

Lo scopo di questo tour “insolito” è quello di fornire agli ospiti una comprensione più approfondita di questa complessa città in poche ore. Un testimone esclusivo, un vero e proprio narratore romano, vi condurrà in questo viaggio.
Passeggiando tranquillamente tra i vicoli, i partecipanti saranno testimoni dei resti di 2.000 anni di storia, addentrandosi in storie straordinarie e leggende spesso sorprendenti. Questa “passeggiata” svelerà Roma da una prospettiva unica, rivelando l’influenza degli antichi romani e del Rinascimento sull’attuale mentalità italiana.

 

Viaggio nel tempo sull’Appia antica

Entrate nella prima autostrada del mondo, istituita nel 312 a.C., che collegava Roma a Brundisium, in Puglia, e successivamente estesa a Bisanzio (Istanbul). I primi 12 chilometri di questa antica strada, costruita su un’imponente colata lavica, possono essere esplorati ancora oggi. Conosciuto come Parco Archeologico dell’Appia Antica, detiene il primato di essere il più grande al mondo nel suo genere ed è in procinto di diventare Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Lungo questo percorso storico, gli antichi romani costruirono magnifici edifici funerari, per garantire che la loro memoria perdurasse, con volti di marmo intricatamente scolpiti e storie avvincenti.

 

Walking tour:
Fontane di Roma – Ottorino Respighi: si toccano tutte le principali fontane del centro, quindi: Trevi, Piazza Navona, Barcaccia a Piazza di Spagna, Fontana del Tritone a Piazza Barberini (con eventuale inclusione del Museo- cripta dei Cappuccini), Fontana del Mosè a Pizza San Bernardo, Fontana dei Tritoni a Pazza Bocca della Verità, Fontana della Dea Roma e Fontana di Nettuno a Piazza del Popolo – mi fermerei qui; di fatto, è un tour a piedi che, con la scusa di vedere le fontane, consente di parlare e vedere tante altre attrazioni adiacenti; anche qui, vista la distanza, per vederle tutte ci vogliono più di quattro ore, in tre, quattro ore qualcuna salta;

Statue parlanti di Roma – la critica discretaa partire dal celebre Pasquino, abbiamo: Marforio al Campidoglio, Madama Lucrezia a Piazza San Marco – Piazza Venezia; Abate Luigi a piazza Vidoni – S. Andrea della Valle; il Babuino; il facchino, proprio dietro il Singer; vale quanto detto prima, è una scusa per vedere e parlare anche di altro con questo fil rouge delle statue; in questo caso tre ore bastano.

 

Tour by car:
Centro – o quasi centroAventino con buco della serratura e giardino degli Aranci; Gianicolo con: sparo del cannone alle 12.00, Fontana dell’Acqua Paola, Tempietto del Bramante; Piramide di Caio Cestio, Cimitero degli Inglesi e Monte dei cocci; Chiesa di santo Stefano Rotondo con il ciclo dei martìri del Pomarancio; se è aperta, la Chiesa dei Quattro Coronati; Fontana del Mosé e Chiesa di santa Maria della Vittoria con cappella Cornaro ed Estasi di Santa Teresa (Angeli & demoni, per l’appunto);

Roma del ‘900 – la sconosciuta: quartiere Coppedé, Villa Torlonia, piccolo Duomo e Museo delle Anime del Purgatorio; eventualmente EUR e Garbatella, durata da tre a cinque ore.

HOTELMAN SINGER PALACE HOTEL SRL
VIA LUTEZIA 11, 00198 ROMA
PI 12969151005 – CAP. SOC. 200.000,00 I.V